Il montaggio sonoro della selezione di ThirdUncle (Suckerlove & B!Polar Disorder) è il viaggio immaginario di due esseri che potrebbero essere sopravvissuti alla deriva di un sogno, o di un incubo. Il loro set passa dagli scintillii dello Shoegaze, della Neopsychedelic, fino alle ombre lunghe del Post-Punk, della New Wave e dell’Elettronica. È un invito alla libertà in divenire. La musica affila i suoi aghi dorati per scrivere un inno di carne e di null