Putan Club #Fabbrica102live

23 dicembre 2019 - 22:00 - 23:59
Putan Club #Fabbrica102live

Il Putan Club non appartiene a nessuna Chiesa (rock, techno, jazz, avant, o what the fuckever) ma si da il diritto di essere tutto questo. E lo ha dimostrato, da Laâyoune a Pechino.
Due bestie sulla strada. Chitarre, basso, computer, industrial, techno/dubstep, elettricità e sauvagerie – come se Skrillex violentasse Birthday Party : groove ed elettricità.
Con una media di più di 180 concerti ogni anno, 1000 concerti dalla sua creazione, in Europa, Cina, Africa, Turchia & Asia Centrale, così come parte di numerosi festival internazionali tali Bazant Pohoda (SK), Tomorrow Fest (Shenzhen, RPC), Milhões de Festas (PT), Croisements Festival (Beijing, RPC), Amplifest (PT), il Putan Club rimane iconoclastico, violento, groovy e risolutamente femminista-rivoluzionario. Transe, Dance e Sfida.
Putan Club è il detonatore preferito di Lydia Lunch, è iconoclasta, violento, groovy e ovviamente fortemente sexy.
… hey baby, it’s subversive …
Gianna Greco (I) : bass, vox, effects, computer, electronics
François R. Cambuzat (F) : guitars, vox, computer, electronics