Kubrickonschnitzler - 20 anni di EYES WIDE SHUT

12 dicembre 2019 - 21:30 - 23:00
Kubrickonschnitzler – 20 anni di EYES WIDE SHUT

KUBRICKONSCHNITZLER
20 ANNI DI EYES WIDE SHUT
(dal racconto al film)

STANLEY KUBRICK pensò a una propria versione della TRAUMNOVELLE di ARTHUR SCHNITZLER fin dal 1971, l’anno di Arancia meccanica.
Il film avrebbe dovuto chiamarsi Rhapsody, titolo con il quale americani e inglesi conoscevano il racconto dello scrittore viennese, in Italia diventato DOPPIO SOGNO.
Dovette passare un quarto di secolo perché quel progetto ricominciasse a lievitare nella mente del regista più “napoleonico” della storia del cinema.
Fino a trasformarsi nel suo ultimo film, EYES WIDE SHUT, uscito postumo nel 1999.
L’alchimia tra letteratura e cinema ha conosciuto così uno dei suoi esempi più suggestivi e fecondi.
A questo perturbante e straniato sogno cinematografico, nato da uno dei racconti più geniali della letteratura mitteleuropea, la Fabbrica 102 dedica una intera serata in occasione dei 20 anni dalla sua uscita che coincidono con l’anniversario della morte del regista americano.
Sull’asse KUBRICK/SCHNITZLER è possibile animare una serie infinita di motivi e figure.
A evocarne le suggestioni provvederà Umberto Cantone, regista teatrale e studioso di cinema, che racconterà genesi ed elaborazione del film, un percorso sostenuto dalla lettura di brani tratti dal racconto di SCHNITZLER.
Il musicista Manfredi Clemente fornirà un contributo originale alla serata facendo ascoltare, per poi commentarlo criticamente, gran parte del soundtrack di EYES WIDE SHUT,dalle composizioni di Jocelyn Pook alle magnifiche architetture di György Ligeti e Dmítrij Sostakóvic.
Nel corso dell’incontro verranno proiettati brani inediti di interviste a collaboratori di KUBRICKc he parteciparono alla lavorazione del film (tratti dai materiali non inseriti nel montaggio definitivo di Stanley and us,documentario di Federico Greco,Mauro Di Flaviano e Stefano Landini) insieme ad altri contributi originali e a una parte della conferenza stampa di EYES WIDE SHUT con Nicole Kidman e Tom Cruise al Festival di Venezia del 1999, dove il film fu presentato in anteprima il 1° settembre.
Quella promossa dalla Fabbrica 102 è una occasione per rendere omaggio a un gigante della storia del cinema che nel suo ultimo capolavoro sembra voler fare i conti con il Novecento.

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO