Ferdinando Piccoli (Batteria), Federico Mordino (Congas), Salvo Compagno (Percussioni) propongono un viaggio fatto di suoni consueti e inconsueti, attraverso ritmi e pulsazioni che s’incontrano, s’inseguono, si ascoltano, s’intrecciano e si parlano, creando melodie fatte di battiti, passi e mani che cantano.
INGRESSO LIBERO … CON BANANA IN OMAGGIO