Inizia con “Crolli” la serie di esposizioni di scatti di viaggiatori che si alterneranno in mostra a Fabbrica102 da marzo a luglio.

I Crolli sono una serie di dieci scatti di viaggio di Nino Lo Pinto. Con la sua Pentax l’autore cattura l’intimità dei soggetti ritratti nell’atto di dormire. Sono comuni “guerrieri” che cedono alla stanchezza della quotidianità e riprendono nuovo vigore per affrontare la vita. Alcuni, colti nei luoghi della loro intensa attività lavorativa, evocano atmosfere fiabesche e risultano quasi vittime di un incantesimo che li ha inaspettatamente addormentati; altri, su mezzi di trasporto o nelle stazioni di attesa, li immaginiamo sostituire rapidi al primo stordimento del risveglio il passo risoluto dell’uomo operoso o lo sguardo curioso del viandante.

Nino Lo Pinto è nato a Palermo nel 1974. Vive a Marineo, lontano dal caos cittadino. Si concede più di dieci viaggi all’anno con l’obiettivo di fotografare, così che la sua produzione in digitale ha catturato le immagini di più di venti paesi.