Aharon #Fabbrica102live

3 marzo 2017 - 22:15
Aharon #Fabbrica102live

AHARON, nome d’arte di Aron Carlocchia, compositore e musicista romano di origine marchigiana, pianista, producer di musica elettronica, DJ, tastierista di Calcutta, Mary in June, AndyTrema, synth-man del progetto RAME insieme a Mattia Brescia.
Dopo vari anni di studi classici si avvicina alle composizioni di Ligeti e Stochausen e si appassiona alla musica elettronica. Portati a termine gli studi in composizione elettroacustica, inizia un’ intensa attività live improntata sulla ricerca e sulla sperimentazione, che lo porta a comporre e a collaborare con registi, pittori e videomaker di tutta Italia.
A un anno di distanza dal suo primo progetto solista, “My favourite escape” (SlimLabel), nel dicembre 2014 pubblica “The line between”, un album interamente in piano solo, eseguito e registrato in un’unica live session in un piovoso sabato pomeriggio: «l’espressione più alta e difficile della musica nella mia immaginazione». Un ritorno alla semplicità, alla forma, all’improvvisazione, che ha ricevuto numerosi consensi da parte del mondo cinematografico.
A ottobre del 2015 ha partecipato, insieme all’artista Salvatore Insana, all’ottava edizione del “Tempo Reale Festival” di Firenze, classificandosi tra i vincitori della sezione “Audio_Visioni: opere video con musica elettronica”, con il brano “Reflect”.
Il suo nuovo disco di inediti, “8th Day” è uscito in primavera 2016.